Oliva bus, corsa speciale per l'apertura di Ascoliva e la notte bianca. Ritorno alle 0,30

06/08/2016

 

 

Per la notte bianca del 10 agosto una corsa speciale dell’Oliva Bus: il pullman ripartirà eccezionalmente a mezzanotte e mezza da Ascoli

Prenotazioni entro le ore 12 del 9 agosto

L’iniziativa degli organizzatori di Ascoliva Festival consentirà ai turisti in riviera di visitare il festival e godersi i tanti eventi in programma

 

Sarà una prima corsa speciale quella che sarà effettuata dall’Oliva Bus, il pullman organizzato da Ascoliva Festival, e porterà il prossimo 10 agosto i turisti in villeggiatura a San Benedetto ad Ascoli per apprezzare il festival mondiale dell’oliva e la notte bianca. Per l’occasione, infatti, il bus partirà come da programma alle ore 19,30 da San Benedetto (se si raggiungerà un numero minimo di prenotazioni) e tornerà in riviera ripartendo dal capoluogo piceno alle 0,30 anziché alle 23.

Il servizio (che include anche un ticket da 3 degustazioni ad Ascoliva) può essere prenotato telefonicamente, al numero 329.7005251 o all’indirizzo e-mail bus@ascoliva.it, indicando nominativo, recapito e numero di persone che intendono usufruire del pullman. Per usufruire del bus del 10 agosto, occorrerà prenotare entro e non oltre le ore 12 del giorno precedente, ovvero il 9 agosto. Per prenotare il posto resta, dunque, solo qualche giorno.

 

L’iniziativa “Oliva bus”, ideata e curata da Ascoliva Festival, proseguirà poi tutti i giorni, fino al 21 agosto con partenza alle 19,30 da San Benedetto per poi ripartire alle 23 da Ascoli verso la costa, sempre previo raggiungimento di un numero minimo di passeggeri. Le prenotazioni dei posti potranno avvenire contattando l’apposito servizio, entro e non oltre le ore 12 del giorno precedente a quello di partenza del bus richiesto.

 

Il pullman effettuerà fermate sul tratto di lungomare che va dal piazzale del “Ballarin” a Porto d’Ascoli (sulla base delle prenotazioni).

L’Oliva bus partirà dal piazzale del “Ballarin”, dove sosterà per alcuni minuti per poi ripartire verso il lungomare di San Benedetto fino al complesso “Las Vegas”, quindi entrerà su via dei Mille e arriverà alla rotonda di Porto d’Ascoli, dove attenderà qualche minuto per poi ritornare sul lungomare e raccogliere chi ha prenotato davanti agli hotel, quindi si avvierà verso Ascoli Piceno.

Sul bus, in caso di posti liberi, potrà salire anche chi non avesse prenotato e si recasse in uno dei punti di raccolta (davanti al “Ballarin” o alla rotonda di Porto d’Ascoli).

 

 

Il tradizionale appello ai “vip”

Dopo le presenze di Renzo Arbore, il regista Giuseppe Piccioni, Yuri Chechi, Romano Fenati e Cecilia Capriotti, ospiti delle precedenti edizioni, l’organizzazione di Ascoliva Festival torna alla carica e chiama a raccolta i personaggi, in particolare con legami col territorio ascolano, per venire ad Ascoli a visitare il festival mondiale dell’oliva ascolana e  sostenere il messaggio di Ascoli capitale mondiale dell’oliva.

 

Un appello con il quale gli organizzatori della manifestazione chiedono alle tante personalità di origini picene (ma non solo) di testimoniare con la loro presenza in piazza Arringo, in una delle giornate del festival, tutto il valore di un’eccellenza nota nel mondo come l’oliva ascolana. O, per chi non potrà esserci, di lanciare comunque un messaggio, magari attraverso i social network, per promuovere Ascoli e il suo prestigioso prodotto enogastronomico.

 

Please reload

Archive
Please reload

Search By Tags
Please reload

Follow Us
  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • Google+ Social Icon

©2016 Ellemme Comunicazione per Ascoliva Festival

  • White Facebook Icon
  • White Instagram Icon
  • White Pinterest Icon
  • White Twitter Icon
  • White TripAdvisor Icon
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now